Concorso di Idee per l'assegnazione di 4 residenze creative fotografiche che hanno per obiettivo la realizzazione di quattro progetti fotografici sul tema

[4 fotografi x 4 stagioni]

Un anno di vita del fiume Tevere da Orte alla Riserva Naturale Tevere-Farfa, raccontato attraverso lo sguardo di quattro fotografi.

Il concorso d'idee si propone di individuare quattro fotografi che successivamente si impegnino a realizzare ciascuno un racconto fotografico, a carattere documentaristico, in cui il fiume sia il narratore silenzioso dello svolgersi della vita lungo le sue sponde alla riscoperta di un patrimonio territoriale, ambientale ed economico, che ne sveli il suo vero ruolo di risorsa “buona” capace di produrre benessere e ricchezza, favorendo una fruizione di elevata qualità, turistica e culturale, dei paesaggi naturalistici, rurali e urbani che si affacciano sulle sue rive, con il fine di farlo conoscere alla popolazione.

Il Concorso [4 fotografi x 4 stagioni], promosso da Mostre Diffuse Fotografia 2017 e dal Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere, si articola in due fasi: la prima, il Concorso di Idee, per selezionare 4 fotografi che parteciperanno alla realizzazione del racconto fotografico e la seconda per la realizzazione dei progetti fotografici che verranno finalizzati durante le 4 Residenze Creative.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Il 25 giugno è scaduto il termine per l'invio delle adesioni.
Seguiteci qui o sulla pagina FaceBook per i risultati della selezione.

 

concorsifotografici-com-logo-468-x-60

 

REGOLAMENTO

Requisiti e modalità di partecipazione

Per partecipare al Concorso di Idee, occorre inviare all'indirizzo concorsofotografico@mostrediffuse.it, entro e non oltre le ore 24:00 del 25 giugno 2017, un profilo personale corredato dai propri dati identificativi, una serie di foto (in alternativa un link ad un lavoro già pubblicato) significative del proprio stile e della propria esperienza fotografica relativamente al tema in oggetto, anche se riferite ad un qualunque altro ambiente fluviale. Per partecipare non è dovuta alcuna quota di iscrizione.

La modalità del concorso prevede una selezione nazionale (da tenersi entro il mese di giugno 2017) per scegliere i quattro Autori a cui, per sorteggio, verrà affidata una stagione dell’anno. La selezione è a cura di una giuria di 5 esperti, di cui 3 individuati dalla Direzione Artistica di Mostre Diffuse Fotografia e 2 dal Coordinamento Tecnico del CdF Media Valle del Tevere.

Ciascun Autore, nel periodo luglio 2017 / aprile 2018, avrà a disposizione una settimana di Residenza Creativa Fotografica, con base presso l’Ostello di Magliano Sabina, per portare a compimento il proprio progetto fotografico sul tema e nel periodo assegnato.

I quattro lavori saranno raccolti in un'unica mostra collettiva, che verrà presentata nel corso di MOSTRE DIFFUSE FOTOGRAFIA 2018 e che, successivamente, diverrà itinerante tra i Comuni facenti parte del CdF Media Valle del Tevere da Orte alla Riserva Tevere-Farfa, e nei Comuni di altri Contratti di Fiume (Contratto di Fiume Esino, Contratto di Fiume Meolo Vallio Musestre e Contratto di Fiume Melma Nerbon), allo scopo di divulgare e promuovere i Contratti di Fiume in Italia. Della mostra verrà prodotto il catalogo.

Il Concorso è promosso da Mostre Diffuse Fotografia 2017 e dal Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere da Orte alla Riserva Tevere-Farfa nell'ambito delle attività rivolte a diffondere la conoscenza del fiume e dei territori limitrofi l'asta del Tevere nel tratto da Orte alla Riserva Naturale Regionale Tevere-Farfa.

I Fotografi selezionati durante il periodo della Residenza Creativa avranno a disposizione un riferimento facente parte del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere, oltre alla documentazione disponibile sul sito del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere da Orte alla Riserva Tevere-Farfa.
I Fotografi, che usufruiranno delle Residenze Creative, dovranno produrre ciascuno un lavoro di 15 fotografie che dovranno essere consegnate entro la settimana successiva al termine della Residenza Creativa stessa, congiuntamente alle relative didascalie ed al concept del progetto fotografico. Le immagini dovranno essere nel formato file JPG, in alta qualità, risoluzione 300 dpi e in una dimensione adatta alla stampa di un formato 30x45 cm.

Note

Gli Autori acconsentono con la partecipazione al Concorso di Idee, che le immagini fotografiche realizzate nell'ambito delle residenze creative possano essere riprodotte (riconoscendo il diritto d'autore del fotografo e citandolo esplicitamente) e utilizzate per promuovere il Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere, riconoscendo e garantendo quindi al Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere il diritto di utilizzare le fotografie nell'ambito di dette attività divulgative ed il loro deposito nell'archivio del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere. L'Autore acconsente a partecipare alla pubblicità connessa e all'utilizzo del proprio nome e delle proprie fotografie a fini informativi e promozionali delle iniziative educative del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere ma non commerciali, ne per altre finalita' estranee agli obiettivi istituzionali del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere.

con il Patrocinio di

Mostre Diffuse Fotografia 2017 con il patrocinio del Consiglio regionale del Lazio

Consiglio regionale del Lazio

Provincia di Rieti Mostre Diffuse Fotografia 2017

Provincia di Rieti

Comune Magliano Sabina Mostre Diffuse Fotografia 2017

Comune di Magliano Sabina

camera di commercio di rieti - mostre diffuse fotografia 2017